fili 2filiCos’è:
KBL è un bio-lifting non chirurgico per il trattare le lassità cutanee di vari distretti del corpo (addome, interno braccia, interno cosce, viso e collo).
KBL è un filo riassorbibile in PDO ( Polidiossanone ), usato in chirurgia generale e specialistica per suturare, completamente bio-riassorbibile e antimicrobico.
Come vengono applicati:
KBL viene collocato nel derma o nel sottocute, stimolando un azione di sollevamento del tessuto. Questa procedura medica è caratterizzata da una minima invasività offrendo risultati naturali. La metodica è anche chiamata con l’acronimo di E.T.N. Embenddig Therapy Needle, terapia mediante aghi posizionati nella cute, veicolanti fili che promuovono un effetto liftante e rivitalizzante.
Come agiscono:
KBL impedisce il cedimento dei tessuti strutturali e connettivali, agevolando la proliferazione e la stimolazione del collagene dando sostegno e garantendo un miglioramento della tonicità ed elasticità. Il processo di ristrutturazione varia dai 6/8 mesi.
Aree da trattare:
KBL tratta l’area perioculare, zigomatica, mandibolare, malare, frontale, collo, decolté, interno braccia, mani, cosce, addome, glutei e ptosi in genere…continua a leggere»

RIVISTA KBL